Bonus spesa a Napoli 2023: contributi per 4 mesi agli abitanti dei quartieri, come accedervi.

Il progetto “Mai più fame” è una collaborazione tra il Comune di Napoli e l’associazione “Azione contro la Fame”. Il sindaco Manfredi ha dichiarato l’intenzione di contrastare anche l’obesità infantile come parte del progetto.

Il progetto prevede il ritorno dei Bonus spesa a Napoli nel 2023 e coinvolge il Comune e l’associazione “Azione contro la Fame”, con l’obiettivo di fornire contributi economici alle famiglie per l’acquisto di cibo ogni settimana per 4 mesi. Questo serve a contrastare la povertà alimentare e promuovere l’educazione alimentare, con l’obiettivo di favorire l’inserimento lavorativo. Il progetto avrà luogo nei Quartieri Spagnoli e Forcella.

Il progetto è gestito da Azione contro la Fame e dai partner locali Altra Napoli e Foqus Fondazione Quartieri Spagnoli. Include l’educazione a una dieta sana ed equilibrata e l’accompagnamento al lavoro, con l’obiettivo di sostenere le necessità di base delle famiglie più vulnerabili. Il Bonus spesa 2023 prevede un contributo alla spesa settimanale, la promozione dell’educazione alimentare e la formazione per migliorare le capacità personali, sociali e professionali dei beneficiari.

Il sindaco Manfredi ha sottolineato l’importanza del progetto nel contrastare l’obesità infantile e la povertà alimentare. L’educazione alimentare è fondamentale, dato che vi sono alte percentuali di obesità infantile soprattutto in quartieri con redditi bassi.

Il sindaco di Milano, Anna Scavuzzo, ha parlato dell’importanza di scambiare buone prassi tra città e creare reti e partenariati efficaci. Simone Garroni, direttore di Azione contro la Fame, ha sottolineato che progetti come questo possono offrire soluzioni a breve e lungo termine, aiutando le persone a uscire definitivamente dalla povertà.

Infine, Antonio Lucidi, vicepresidente di Altra Napoli, ha concluso sottolineando che il progetto coinvolge cinquanta famiglie individuate grazie al lavoro in sinergia con parrocchie e associazioni locali, con l’obiettivo di portare al reinserimento lavorativo delle persone coinvolte.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...