Bimbo di 7 anni restituisce portafoglio e rifiuta ricompensa

A Ravello, un bambino di 7 anni ha trovato il portafoglio di un turista danese e lo ha restituito rifiutando la ricompensa di 50 euro. La storia è diventata virale solo recentemente, ma è avvenuta il 29 marzo scorso.

Il bambino era a giocare nella piazza di Ravello quando ha trovato il portafoglio contenente cinque carte di credito, circa 200 euro in contanti e i documenti d’identità del proprietario danese di 60 anni. L’ha portato al padre decidendo di riportarlo al legittimo proprietario. La polizia locale è stata avvisata e il proprietario è stato rintracciato in poche ore.

Questo gesto del bambino non solo ha impedito al turista danese di subire danni economici ma anche di avere problemi per il ritorno in patria, come l’impossibilità di imbarcarsi senza documenti validi o il blocco delle carte da un altro paese. Pur offrendo al bambino 50 euro come ricompensa per aver ritrovato il portafoglio, il bambino ha preferito rifiutare dimostrando che per lui la soddisfazione di aver compiuto un gesto disinteressato era più che sufficiente.

Fonte

Leggi Anche