Auto rubata a Napoli: il video della Tiktoker diventa virale

Martina Bugliarelli, nota su TikTok per i suoi contenuti di viaggio, ha denunciato il furto di un’auto presa a noleggio appena arrivata a Napoli. Il video ha totalizzato oltre un milione di visualizzazioni, scatenando reazioni diverse.

La didascalia del video pubblicato su TikTok da Martina Bugliarelli recita: “Ci hanno rubato la macchina a Napoli”. La giovane milanese, famosa su TikTok per i suoi video di viaggio e consigli di viaggio, ha raccontato che, dopo aver parcheggiato l’auto presa a noleggio nei pressi della Villa Comunale a Napoli, non l’ha più trovata al ritorno. Nonostante abbia già visitato la città in passato, Martina si è detta sorpresa dal furto del veicolo durante la sua visita con due amiche.

Successivamente, Martina Bugliarelli ha pubblicato altri tre video in cui conferma di essere stata vittima del furto dell’auto a Napoli. In uno dei video, ha sottolineato che non intende denigrare la città, ma solo condividere la sua esperienza. Ha anche aggiunto che, nonostante il furto, si sente più sicura a Milano, la sua città di residenza. Il video ha suscitato varie reazioni, con alcune persone che hanno confermato gli stereotipi su Napoli e altri che hanno difeso la città, sottolineando che il furto può accadere ovunque.

Gennaro De Crescenzo, del Movimento Neoborbonico Napoli, ha commentato il video dicendo che non importa la buona fede della ragazza, ma che quando si parla male di Napoli, attira l’attenzione. Ha evidenziato che questa dinamica si applica anche a eventi come il Festival di Sanremo, i telegiornali, le trasmissioni televisive, le fiction e gli articoli di giornale.

Fonte

Leggi Anche