Attacco a coltellate a un giovane a Nola: grave in ospedale

Un giovane accoltellato a Nola: situazione critica

Nella notte a Nola, in provincia di Napoli, un ventenne è stato accoltellato al torace ed è attualmente ricoverato in gravi condizioni all’Ospedale del Mare a Ponticelli.

Immagine di repertorio

Il giovane, originario di Tufino e senza precedenti penali, è stato attaccato in via Padre Francesco Palliola durante la scorsa notte. Le forze dell’ordine, tra cui i carabinieri della stazione locale e il Nucleo Operativo Radiomobile di Nola, stanno attualmente indagando sull’accaduto per comprendere meglio la dinamica dell’aggressione.

Nonostante le circostanze non siano ancora del tutto chiare, sembra che il giovane sia stato colpito con un coltello al torace, ma il motivo e l’autore del gesto restano sconosciuti. Dopo essere stato inizialmente portato all’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola, è stato trasferito in condizioni gravi all’Ospedale del Mare a Ponticelli, dove attualmente si trova in prognosi riservata e in pericolo di vita.

Le autorità locali stanno lavorando per fare luce sull’episodio e raccogliere informazioni utili per risalire all’autore o agli autori dell’aggressione, il cui movente rimane al momento oscuro.

Leggi Anche

Record di affluenza alle elezioni comunali in Campania del 2024

Elezioni amministrative 2024: affluenza alle urne in Campania In Campania,...

Aggressione al personale del 118 nell’Avellinese: un sanitario accoltellato alla testa

Aggressione al personale sanitario a Lacedonia Un'altra grave aggressione si...