Arrestato uomo per violenza domestica: picchia moglie e figlia

Anni di violenze mai denunciate hanno trovato il loro culmine nella serata di ieri, mercoledì 6 marzo, a Villaricca, nella provincia di Napoli. Un uomo di 39 anni è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia e lesioni. Come spesso accade, purtroppo, il 39enne ha alzato la voce con la moglie e la figlia, una ragazzina di 13 anni. Le parole sono ben presto sfociate in azioni fisiche, con pugni e schiaffi verso entrambe le donne.

Le grida disperate delle due donne e gli insulti e minacce dell’uomo sono stati uditi dai vicini di casa, che hanno chiamato il 112. I carabinieri delle stazioni di Villaricca e Mugnano sono intervenuti rapidamente, trovando il 39enne ancora visibilmente agitato. È stato arrestato e deve rispondere di maltrattamenti in famiglia e lesioni.

Madre e figlia sono state soccorse e trasportate in ospedale. A entrambe sono state riscontrate ferite guaribili in 30 giorni e la madre ha riportato anche la frattura di una costola.

Fonte

Leggi Anche