Apertura ascensore Monte Echia: belvedere Pizzofalcone riportato alla luce dopo 14 anni

Dopo 14 anni, l’ascensore di Monte Echia e la galleria nel 2023 sono quasi ultimati e presto apriranno al pubblico. È previsto che il belvedere di Pizzofalcone con Villa Ebe venga restituito ai napoletani. L’assessore alle Opere Pubbliche, Edoardo Cosenza, ha annunciato la prossima conclusione dei lavori, sottolineando l’utilità e la bellezza di queste strutture. Egli ringrazia gli uffici comunali, il direttore dei lavori e l’impresa per il loro impegno.

I lavori per l’ascensore di Monte Echia, che dovevano durare 2 anni, sono iniziati nel 2009 e sono ancora in corso dopo 14 anni. Il belvedere offrirà una vista mozzafiato sul golfo, trovandosi a 55 metri sul mare. Il costo iniziale del progetto era di 3,4 milioni di euro, ma nel corso del tempo è lievitato fino a 4 milioni a causa di alcune varianti. Ulteriori lavori sono stati eseguiti per 2,5 milioni, e poi il progetto è stato rifinanziato per altri 2 milioni nell’ambito dell’ex Patto per Napoli. Nonostante la previsione iniziale di concludere i lavori entro 8 mesi dall’inizio del 2020, gli stessi sono slittati di altri 3 anni.

Il restauro dell’insula di via Partenope è in dirittura d’arrivo e prevede la realizzazione di una piccola piazzetta di sosta che fungerà da ingresso alla galleria. Questo intervento si inserisce nella nuova configurazione dell’insula del Lungomare di via Partenope, con la ristrutturazione della strada dei ristoranti e degli alberghi di lusso, e il restauro del Castel dell’Ovo. L’opera di restyling sembra quindi essere vicina al completamento.

I motivi dei ritardi nei lavori per l’ascensore di Monte Echia sono molteplici. Diversi cambiamenti normativi, problemi geologici, rallentamenti legati alla pedonalizzazione di via Partenope e difficoltà nei pagamenti da parte del Comune hanno contribuito ad allungare i tempi. Tuttavia, l’opera è stata sostenuta con finanziamenti pubblici, e sembra che ci si stia avvicinando alla sua conclusione.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...