Ambulanza a Napoli fermata dai vigili in piazza Plebiscito: manca assicurazione

Ambulanza senza copertura assicurativa fermata dalla Polizia Municipale

Una situazione insolita si è verificata in piazza Plebiscito, dove un’ambulanza è stata fermata dalla Polizia Municipale per mancanza di copertura assicurativa. La presenza del veicolo senza sirene accese e lampeggianti spenti ha destato l’attenzione degli agenti, poiché la piazza è zona pedonale e riservata solo a mezzi di soccorso o forze dell’ordine in emergenza.

La verifica ha rivelato che l’ambulanza non aveva un’assicurazione per la responsabilità civile auto da oltre un anno, violando così le normative vigenti. Questa forma di copertura è essenziale per tutti i veicoli in circolazione, altrimenti devono interrompere la marcia e consegnare la carta di circolazione.

A seguito di quanto accaduto, l’ambulanza è stata sottoposta a fermo amministrativo come previsto dall’articolo 193 del Codice della Strada e la carta di circolazione è stata ritirata. Il conducente è stato multato in base all’articolo 7 del Codice della Strada per aver transitato in una zona pedonale non autorizzata.

Leggi Anche