all’ultimo respiro

Risultati elezioni Europee 2024 in Campania

A Napoli e in Campania il partito di Giorgia Meloni arriva terzo, mentre i primi due posti sono occupati da Partito Democratico e Movimento 5 Stelle, vicinissimi tra loro.

Il Partito Democratico e il Movimento 5 Stelle rispettivamente primo e secondo partito a livello regionale, ma con un distacco di appena 1.43%. Completa il podio Fratelli d’Italia, mentre subito dopo ci sono Forza Italia e Alleanza Verdi e Sinistra. I risultati delle elezioni Europee in Campania, a scrutini ultimati, confermano che il Pd in regione resta il partito più forte, con un numero di preferenze in linea col dato nazionale; lo stesso non si può dire per il M5S, che in Campania si distanzia nettamente dal 9.99% incassato a livello nazionale. Il candidato più votato è Giorgia Meloni, subito dopo Lello Topo e la giornalista Lucia Annunziata.

Quale partito ha vinto in Campania

In Campania il Partito Democratico incassa 439.558 voti che valgono il 22,20% delle preferenze, di poco più basso del dato nazionale (24.07%). È una vittoria, però, che è poco più di un pareggio: il Movimento Cinque Stelle ha incassato 411.213 preferenze, pari al 20.77% del totale, risultato nettamente migliore di quello nazionale, che lo vede bloccato al 9.99%.

Il terzo partito è Fratelli d’Italia (384.277 preferenze, 19.41%), che in Campania ottiene quasi il 10% in meno rispetto al dato nazionale (28.81%). Segue Forza Italia (214.287 preferenze, 10.82%), circa un punto percentuale in più rispetto al dato italiano (9.62%). Il quinto partito per numero di voti è Alleanza Verdi e Sinistra (137.958 preferenze, 6.97%), meno rispetto al dato nazionale (9.62%). In Campania la Lega incassa il 5.77% con 114.288 voti.


Elezioni comunali in Campania 2024, affluenza al 36,62% alle 12 del 9 giugno

I partiti più votati a Napoli

Anche a Napoli il Partito Democratico (71.323 preferenze) e il Movimento Cinque Stelle (71.074 preferenze), primo e secondo partito più votato, viaggiano spalla a spalla: le percentuali sono, rispettivamente, del 26.67% e del 26.58%.

Il terzo partito è Fratelli d’Italia, con 35.447 preferenze (13.25%). Quarto e quinto, invece, si alternano rispetto ai risultati regionali: dopo il partito di Giorgia Meloni c’è Alleanza Verdi e Sinistra (34.097 voti, 12.75%), seguito da Forza Italia (17.756 voti, 6.64%). La Lega perde oltre due punti percentuali rispetto al dato regionale e si ferma al 3.16%, con 8.456 preferenze.

I candidati più votati in Campania

Il candidato più votato in Campania è Giorgia Meloni (177.946 preferenze, Fratelli d’Italia), seguita da Lello Topo (114.483, Partito Democratico), Lucia Annunziata (108.607, Partito Democratico), Fulvio Martusciello (71.920, Forza Italia), Antonio Decaro (70.432, Pd), Sandro Ruotolo (64.589, Pd), Alberico Gambino (62.138, Fratelli d’Italia), Pina Picierno (54.057, Pd), Pasquale Tridico (51.484, M5S), Antonio Tajani (45.165, Forza Italia) e Francesco Emilio Borrelli (44.131, Alleanza Verdi e Sinistra).

Tra gli altri candidati, spicca il risultato di Mimmo Lucano (26.433 voti incassati a livello regionale). In Campania la lista Stati Uniti d’Europa (134.364 preferenze, 6.79%) è stata trainata dagli esponenti di Italia Viva: il candidato che ha ottenuto più voti è il consigliere regionale Nicola Caputo (39.387), che ha superato anche quelli di Matteo Renzi (35.968); segue Sandra Lonardo Mastella (28.144), moglie del sindaco di Benevento Clemente Mastella e già senatrice, consigliera e presidente del Consiglio Regionale della Campania. Per la Lega i più votati sono Aldo Patriciello (32.548 preferenze) e Roberto Vannacci (20.330 preferenze).

Leggi Anche

Trionfo di Ilaria Abagnale a Sant’Antonio Abate: 12 nuovi sindaci eletti in Campania

Elezioni amministrative 2024: l'elezione di 13 sindaci in Campania Ilaria...

Avellino 2024: affluenza alle urne al 56,59% alle 19 del 9 giugno

Affluenza alle urne ad Avellino Il momento della chiusura delle...