Allegri: Occasioni sprecate, ora affrontiamo la scalata verso la Champions

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha commentato la sconfitta contro il Napoli al termine della partita al Maradona. Ha elogiato la prestazione di Miretti e Alcarez, che hanno giocato bene nonostante non avessero a disposizione Mckennie e Rabiot.

La squadra si è dimostrata solida in difesa e ha affrontato momenti critici senza concedere occasioni nitide agli avversari. Tuttavia, Allegri ritiene che la Juventus avrebbe potuto sfruttare meglio le opportunità offensive, concentrandosi meno sull’azione rapida e sfruttando meglio il gioco allargato.

Nonostante la delusione per la sconfitta, Allegri crede che le partite difficili aiuteranno la squadra a migliorare in difesa e a essere più attenti nei momenti cruciali. Ha sottolineato anche la presenza di giovani talenti in campo, che riflette il lavoro svolto e l’obiettivo di formare giocatori pronti per il campionato.

L’allenatore si è detto deluso per la mancanza di iniziativa della squadra e ha ammesso che in certe situazioni la Juventus avrebbe dovuto fare meglio. Ha citato il rigore parato da Szczesny come un momento critico e ha sottolineato l’importanza di crescere e imparare dalle sfide difficili. Ora la squadra si prepara per una partita cruciale contro l’Atalanta, che sarà fondamentale per conquistare punti importanti.

Fonte

Leggi Anche