Aggressione a Piazza Garibaldi: 3 contro 1, accerchiano uomo per il telefono e lo accoltellano

La notte scorsa, nella zona intorno a piazza Garibaldi, quartiere Vasto, si è verificato un episodio di violenza che ha coinvolto un uomo di 24 anni di origine pakistana. Quest’ultimo è stato colpito alla mano e alla coscia con un’arma da taglio durante un tentativo di furto da parte di alcuni extracomunitari nella grande piazza che ospita la stazione ferroviaria centrale e quella d’interscambio della metropolitana. I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli sono intervenuti al Pronto soccorso del Pellegrini per soccorrere la vittima, che è stata dimessa con una prognosi di 15 giorni.

Le indagini sono in corso per chiarire la dinamica dell’accaduto e identificare i responsabili dell’aggressione. Secondo la testimonianza resa ai carabinieri, gli aggressori avrebbero cercato di rubare portafogli e cellulare alla vittima, e di fronte alla sua reazione, uno dei tre avrebbe inflitto i colpi che l’hanno ferito.

L’episodio ha provocato tensione nella zona circostante piazza Garibaldi, e ha messo in luce una problematica legata alla sicurezza e alla presenza di extracomunitari nel quartiere.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...