Acerra piange Domenico Fatigati, operaio morto: lutto cittadino per i funerali all’ombra dello stabilimento Stellantis

I funerali di Domenico Fatigati, l’operaio di 52 anni deceduto in un incidente sul lavoro presso lo stabilimento Stellantis di Pratola Serra, sono stati fissati per oggi, lunedì 26 febbraio. La cerimonia si terrà ad Acerra, città natale dell’operaio, dove il sindaco Tito d’Errico ha proclamato il lutto cittadino in segno di solidarietà.

Il sindaco ha comunicato alla comunità tramite un post sui social l’annuncio del lutto cittadino per commemorare la morte di Domenico Fatigati. L’amministrazione comunale ha espresso il proprio cordoglio per il tragico evento e ha ordinato che le bandiere sugli edifici comunali siano esposte a mezz’asta per l’intera giornata. Le manifestazioni pubbliche sono state sospese e si è chiesto un minuto di silenzio nelle scuole e la chiusura delle attività commerciali durante le esequie.

La Procura della Repubblica di Avellino sta indagando sull’incidente sul lavoro che ha portato alla morte di Domenico Fatigati. Il macchinario e l’area della fabbrica coinvolta sono stati sequestrati e cinque persone sono state iscritte nel registro degli indagati come parte delle indagini.

Fonte

Leggi Anche