81enne di Napoli incendia la porta del palazzo occupato: “Vogliono mandarla via”

Il parlamentare Francesco Emilio Borrelli ha denunciato la situazione di una anziana di 81 anni che vive in un palazzo di edilizia residenziale pubblica a Chiaiano, Napoli. L’edificio è occupato in gran parte da abusivi e l’anziana, che è diventata proprietaria dopo aver riscattato l’immobile, è stata oggetto di intimidazioni, inclusa l’incendio della porta d’ingresso.

Borrelli ha fatto visita all’anziana signora per esprimerle sostegno e conforto. L’immobile si trova nel quartiere nord di Napoli ed è stato acquistato con riscatto da parte di legittimi assegnatari. Tuttavia, la maggior parte delle case sono state occupate illegalmente. L’anziana vive nell’appartamento assieme al figlio ed è una dei pochi legittimi assegnatari rimasti, ma è stata vittima di continue intimidazioni.

Il parlamentare ha denunciato di essere stato vittima di minacce e tentativi di aggressione da parte degli occupanti abusivi durante un sopralluogo nel palazzo, scongiurati solo grazie all’intervento delle forze dell’ordine. Borrelli ha dichiarato che non si fermeranno fino alla condanna di tutti i responsabili e ha chiesto una presa di posizione forte da parte del governo e del ministro competente. Ha sottolineato che la signora Concetta non può essere lasciata sola in questa battaglia per la legalità e il rispetto delle regole.

Borrelli ha anche affermato che gli occupanti abusivi devono essere mandati via al più presto e le case devono essere consegnate ai legittimi assegnatari. Ha concluso dicendo che non abbasseranno la guardia su questa vicenda e che i criminali coinvolti vanno puniti severamente, in particolare per l’incendio della porta di casa di una anziana di 81 anni.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...