60enne investe cane, lo uccide e lo maltratta: denunciato.

Nella provincia di Avellino, a Mugnano del Cardinale, un uomo di 60 anni è stato denunciato per uccisione di un animale dopo aver investito e ucciso un cane. Per aggiungere ulteriore crudeltà, l’uomo si è accanito sulla carcassa dell’animale, prendendola a calci. I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della compagnia di Baiano sono intervenuti sul posto per ricostruire l’accaduto.

Secondo quanto riportato dai carabinieri, il 60enne si trovava alla guida della sua vettura quando, per cause ancora in corso di accertamento, ha investito il cane causandone la morte. Subito dopo l’incidente, è scoppiato un alterco tra l’uomo e il proprietario dell’animale. In preda all’ira, il 60enne ha preso a calci il corpo del cane morto, il che ha portato alla sua denuncia per uccisione di animale.

I militari dell’Arma intervenuti sul posto hanno identificato e denunciato l’uomo. Il corpo del cane è stato affidato a una ditta specializzata per le operazioni di sepoltura, in modo da garantire un rispetto dignitoso per l’animale.

Fonte

Leggi Anche