40enne napoletano in condizioni gravi dopo caduta dal monte Tifata

Escursionista precipita dal monte Tifata a San Prisco

Un escursionista napoletano di 40 anni è caduto dal monte Tifata a San Prisco, in provincia di Caserta, durante un’arrampicata con un amico. Nella caduta ha riportato gravi traumi e è stato salvato da personale del 118, vigili del fuoco e soccorso alpino con l’elicottero. È stato poi trasportato all’Ospedale del Mare di Napoli, dove attualmente è ricoverato in condizioni gravi.

L’incidente a San Prisco

L’incidente è avvenuto nella serata di ieri, quando l’uomo si trovava arrampicato sulla ripida parete del monte Tifata a San Prisco. Il compagno di arrampicata ha lanciato l’allarme al 118 e al Soccorso Alpino e Speleologico della Campania (CNSAS) dopo la caduta dell’escursionista.

Immediatamente sono intervenuti l’Elisoccorso 118 di Napoli, una squadra terrestre del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania (CNSAS), l’ambulanza 118 e i Vigili del Fuoco per il recupero dell’uomo ferito.

Salvataggio con l’elicottero

L’Elisoccorso ha sbarcato un elisoccorritore del CNSAS, un medico e un infermiere che hanno provveduto a stabilizzare l’escursionista, imbarellarlo e trasportarlo a bordo dell’elicottero per il trasferimento all’Ospedale del Mare di Napoli, dove è stato sottoposto a cure mediche specialistiche.


Cade da un silos, operaio di un’azienda agricola ricoverato in ospedale

L’escursionista è stato assistito e sottoposto a un delicato intervento chirurgico in tempi brevi grazie alla tempestiva cooperazione tra il personale dell’Elisoccorso 118 e i tecnici del CNSAS a terra, che garantiscono un soccorso sanitario specializzato 24 ore su 24 in ambienti difficili come la montagna.

Leggi Anche

Elezione Europee 2024: scrutatrice napoletana denunciata per abbandono del seggio per paga troppo bassa

Elezioni amministrative 2024: denunciata scrutatrice 24enne per abbandono del...

Il ritorno dell’ex sindaco alle urne: Elezioni Avellino 2024

Affluenza alle elezioni comunali ad Avellino 2024 Secondo i dati...