36enne ferito da colpi di pistola a San Giovanni Teduccio: sparatoria notturna

Un uomo di 36 anni di nome Mario Amaro è stato ricoverato durante la notte all’Ospedale del Mare a Napoli a causa di una ferita da arma da fuoco. Secondo la sua versione dei fatti, sarebbe stato ferito da due sconosciuti che gli hanno sparato mentre cercava di scappare. Le sue condizioni non sono gravi. Si è scoperto che Mario Amaro è già noto alle forze dell’ordine a causa di un coinvolgimento in un’indagine sullo spaccio di droga a Caivano nel 2019.

L’incidente è avvenuto in via delle Repubbliche Marinare, nel quartiere San Giovanni a Teduccio, nella periferia Est di Napoli. Il 36enne, residente a Castel Volturno, ha raccontato di essere stato fermato da una coppia nei pressi dell’ingresso dell’autostrada intorno alle 2 di oggi, 24 novembre. Dopo aver rifiutato di fermarsi, uno dei due gli avrebbe sparato, colpendolo al gluteo. Non è chiaro se si sia trattato di un tentativo di rapina.

La polizia è intervenuta in ospedale per avviare le indagini e raccogliere la testimonianza di Amaro. La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio degli investigatori, soprattutto alla luce dei precedenti dell’uomo. Si stanno effettuando accertamenti per determinare con precisione le modalità e il luogo del ferimento. Si sta anche valutando la possibilità di ottenere informazioni da impianti di telecamere di sorveglianza privati, in quanto l’area in cui è avvenuto l’incidente non è coperta da telecamere pubbliche.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...