30enne accoltellato, 20enne arrestato per tentato omicidio a Benevento

Nella tarda serata di ieri, domenica 11 febbraio, è avvenuta un’aggressione in via Bari, durante la quale un 30enne è stato ferito all’addome e alla spalla. L’aggressore, un giovane di 20 anni, è stato arrestato dalla polizia.

La vittima, un giovane di 32 anni, è stato accoltellato nell’androne di un palazzo in via Bari. L’aggressore, identificato con le iniziali V.P., è stato arrestato e ora deve rispondere di tentato omicidio.

Secondo una prima ricostruzione, tra i due giovani sarebbe scoppiata una lite, i cui motivi non sono ancora chiari. Durante la lite, il giovane di 20 anni avrebbe estratto un coltello, colpendo l’altro al addome e alla spalla. Il 32enne è stato soccorso dal 118 e trasportato in ospedale, dove le sue ferite sono state giudicate guaribili in 30 giorni. Sul posto sono intervenuti anche i poliziotti delle Volanti della Questura di Benevento, che hanno bloccato il 20enne e sequestrato il coltello utilizzato per l’aggressione. Il pubblico ministero ha disposto la custodia agli arresti domiciliari per il giovane.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...