25 novembre: torciata a Napoli per Maradona 3 anni dopo la morte

Il 25 novembre sarà il terzo anniversario della morte di Diego Armando Maradona e in occasione di questa data speciale, i gruppi ultras del Napoli hanno organizzato una “torciata” nel piazzale davanti alla Curva B dello stadio Maradona per ricordare il Pibe de Oro. L’evento avrà inizio alle 21, subito dopo la partita di campionato tra Atalanta e Napoli, e vedrà la partecipazione di migliaia di tifosi del Napoli, come avvenuto negli anni precedenti.

Durante il pomeriggio, l’attenzione sarà maggiormente concentrata sull’esordio di Walter Mazzarri come allenatore della squadra azzurra, ma è la sera che si terrà l’evento principale davanti alla Curva B dello stadio. Gli ultras hanno invitato i partecipanti a portare una torcia con cui poter ricordare il Pibe de Oro, simbolo di passione e amore per il calcio. Questa iniziativa vuole essere un vibrante tributo a colui che ha scritto pagine indelebili nella storia del calcio e nel cuore di Napoli.

Tuttavia, esiste l’incognita legata al meteo, in quanto sono previste forti perturbazioni su Napoli sabato pomeriggio. La pioggia potrebbe limitare la partecipazione dei tifosi e creare difficoltà durante l’evento, ma gli ultras si augurano che la “torciata” possa comunque svolgersi senza problemi. La volontà di ricordare e onorare Diego Armando Maradona, anche a distanza di anni dalla sua scomparsa, rimane forte tra i tifosi del Napoli.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...