24enne arrestato per violenza e scalpita su compagna davanti al figlio di 3 anni

Ieri sera a Qualiano, nella provincia di Napoli, una donna è riuscita a chiedere aiuto ai carabinieri e a far arrestare il suo aguzzino, un uomo di 24 anni. La violenza è avvenuta davanti al loro figlio di tre anni, il quale è stato testimone di tutto l’accaduto.

Il 24enne, geloso e convinto del tradimento della compagna, l’ha aggredita verbalmente e fisicamente. Dalle parole si è passati presto ai fatti, strattonandola, schiaffeggiandola e strappandole i capelli, causando le ferite alla donna davanti al piccolo che piangeva disperato.

La donna, temendo per la sua vita, è riuscita a divincolarsi, chiamando il 112 e fornendo l’indirizzo di casa. I carabinieri sono intervenuti sul posto e hanno arrestato il 24enne, dopo aver trovato la donna con ferite e il cuoio capelluto strappato.

La donna è stata accompagnata in ospedale, dove le sue ferite sono state giudicate guaribili in 15 giorni, e ha presentato denuncia contro il suo aguzzino. Il 24enne si è poi presentato in caserma cercando di giustificare la sua violenza con la gelosia, ma è stato arrestato e portato in carcere in attesa di giudizio.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...