Scontri Napoli Eintracht, il Comune di Napoli si costituirà parte civile

Il Comune di Napoli si costituirà parte civile nel procedimento penale a carico dei tifosi tedeschi imputati per i violenti atti vandalici compiuti nella città partenopea nelle ore precedenti l’inizio dell’incontro valido per gli ottavi di Champions League tra Napoli ed Eintracht Francoforte.
La delibera, su proposta dell’assessore all’Avvocatura Emanuela Ferrante, è stata approvata dalla Giunta comunale allo scopo di ottenere la condanna ed il risarcimento dei danni da parte di coloro che agirono con condotta violenta, anche in gruppo con altri tifosi dell’Eintracht Francoforte a volto coperto, nei disordini registrati nei pressi di piazza del Gesù.
“In occasione di un violento attacco alla tifoseria napoletana, e nei successivi scontri con la Polizia intervenuta sul…

Continua su Cronache della Campania

Leggi Anche