Sciolto nell’acido dal clan, aveva una relazione con la moglie di un affiliato: omicidio risolto dopo 10 anni

Risolto l’omicidio di Salvatore Esposito, affiliato al clan Licciardi, ucciso il 27 settembre del 2013: fu una punizione d’onore. Per il delitto sono stati arrestati tre uomini affiliati allo stesso clan.



Continua su Napoli.Fanpage.it

Leggi Anche