Sant’Egidio del Monte Albino, assenteisti al comune: arrivano le MISURE interdittive

Lo scorso 15 maggio i carabinieri della Tenenza di Pagani hanno eseguito la misura cautelare interdittiva della sospensione integrale dall’esercizio del pubblico ufficio e dal servizio per 9 mesi emessa dal Gip del Tribunale di Nocera Inferiore, su richiesta della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, nei confronti di due dipendenti del comune di Sant’Egidio del Monte Albino.
Sono indagati per truffa e false attestazioni o certificazioni nell’ambito delle norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche. I due dipendenti comunali, in più occasioni, si sarebbero allontanati arbitrariamente dal proprio luogo di lavoro per finalità private e senza alcuna autorizzazione, attestando falsamente la propria presenza in servizio,…

Continua su Cronache della Campania

Leggi Anche