Napoli, i Quartieri Spagnoli in ansia per Ferdinando De Crescenzo

Anche nella notte appena trascorsa in tantissimi hanno atteso notizie sulle condizioni di salute de 20enne dei Quartieri Spagnoli, Ferdinando De Crescenzo che da due giorni sta lottando tra la vita e la morte a causa di incidente in moto. Tutti riuniti nel piazzale antistante il reparto di rianimazione dell’ospedale del Mare a Napoli.
Si tratta di amici e parenti del ragazzo molto noto, anche alle forze dell’ordine anche se non risulta avere precedenti penali. Nel marzo del 2020 era infatti insieme a Ugo Russo nel momento in cui tentò di rapinare il Rolex un carabiniere in borghese nella zona di santa Lucia, rimanendo ucciso in seguito alla reazione armata.
Anche stanotte erano presenti i Carabinieri della compagnia Napoli Poggioreale, ma non si segnalano aggressioni o…

Continua su Cronache della Campania

Leggi Anche