Marciniak è l’arbitro della finale di Champions tra Man City e Inter

La UEFA ha deciso: sarà il polacco Szymon Marciniak l’arbitro della finale di Champions League che vedrà Manchester City e Inter contendersi il trofeo della massima competizione europea per club, in programma il prossimo sabato 10 giugno allo stadio Ataturk di Istanbul.
Marciniak, già arbitro della finale dei Mondiali di Qatar 2022 tra Argentina e Francia, ha diretto il quarto di finale di ritorno tra Napoli e Milan, gara che ha sancito l’eliminazione dagli azzurri dalla Champions. Non solo: il polacco è stato anche designato per la semifinale di ritorno tra Real Madrid e Manchester City, vinta 4-0 dagli uomini di Guardiola.
Il 42enne arbitro polacco sarà accompagnato dai connazionali Pawel Sokolnicki e Tomasz Listkiewicz come assistenti, il rumeno Istvan Kovacs (che fu…

Continua su Cronache della Campania

Leggi Anche