L’incredibile storia del raccattapalle preso a calci da Hazard: ora ha un impero di oltre 60 milioni

Charlie Morgan, il diciassettenne ragazzino che nel 2013 salì all’onore delle cronache per essere stato colpito a bordo campo da Edin Hazard in una semifinale di Coppa di Lega tra Swansea e Chelsea, oggi è tra i più giovani ricchi del Regno Unito.
Il nome di Charlie Morgan non dirà moltissimo a molti, nemmeno ai più appassionati del calcio internazionale o i cultori di quello inglese. Ma se si chiede cosa accadde nella semifinale di Coppa di Lega tra Swansea e Chelsea nel 2013 quando Edin Hazard venne espulso dal campo, tutti citano senza indugio la scena del raccattapalle preso a calci dal giocatore dei Blues alla ricerca di recuperare il pallone finito in fallo laterale.
Una scena che fece il giro del mondo e scatenò feroci polemiche sia nell’immediato, che in seguito: per…

Continua su Cronache della Campania

Leggi Anche