Il latte di bufala per le mozzarelle non era genuino, titolare allevamento a processo

Latte di bufala di qualità inferiore a quello per realizzare la mozzarella di bufala campana Dop: imprenditrice zootecnica a processo.

L’accusa è di quelle gravi per chi gestisce un allevamento: avrebbe venduto ad un caseificio di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) del latte di bufala non genuino, di qualità inferiore a quello per realizzare la mozzarella di bufala Dop, una delle eccellenze della Campania, conosciuta in tutto il mondo, in quanto contenente una ingente quantità di latte…

Continua su Napoli.Fanpage.it

Leggi Anche