Carcere di Avellino, ritrovati 7 panetti di hashish, 1 caricabatterie e 3 manganelli in legno ricavati da tavolini

“Casa Circondariale di Avellino ‘Antimo Graziano’, tra la notte di sabato 20 e domenica 21, durante una perquisizione da parte del personale di Polizia Penitenziaria, in un intercapedine di una Sezione del penitenziario sono stati ritrovati 7 panetti presumibilmente di hashish, 1 caricabatterie per cellulari e 3 manganelli in legno ricavati da tavolini danneggiati”.
Lo riferisce Orlando Scocca, FP CGIL Campania per la Polizia Penitenziaria: “Ancora una volta, grazie alla professionalità del Comandante e del personale di Polizia Penitenziaria, è stato sventato un traffico di sostanze stupefacenti che nel carcere determina pericolose gerarchie tra la popolazione detenuta”.
Mirko Manna, Nazionale FP CGIL Polizia Penitenziaria: “Il traffico di sostanze stupefacenti in…

Continua su Cronache della Campania

Leggi Anche