Cadavere di un uomo nudo abbandonato tra le province di Frosinone e Caserta

La procura della Repubblica di Cassino sta indagando per risalire all’identità dell’uomo trovato nudo e senza documenti in una stradina laterale che collega Venafro alla via Casilina Sud tra San Pietro Infine, in provincia di Caserta e San Vittore del Lazio in provincia di Frosinone.
A scoprire il cadavere è stato un passante che ha subito avvisato i carabinieri ed il personale sanitario del 118. Intervenuti sul posto hanno solo potuto constatare il decesso dell’uomo. A coordinare le indagini è il sostituto procuratore Chiara D’Orefice che ha disposto un esame medico legale per risalire alle cause ed alla data del decesso.
Il corpo ha un’età apparente di quarant’anni e non presenta evidenti segni esterni né di ferite né di colluttazione. Stando alle prime…

Continua su Cronache della Campania

Leggi Anche