Aversa, fa rubare il campo di calcetto ai bimbi: va a processo

Processo immediato per l’autore del furto del campo di calcetto comunale avvenuto ad Aversa il primo febbraio scorso. Lo ha disposto il gip del tribunale di Napoli Nord, che ha mandato a giudizio un uomo del posto.
Secondo le indagini realizzate dalla Polizia Locale di Aversa guidata da Antonio Piricelli, sarebbe stato il mandante e istigatore morale della condotta posta in essere concretamente da tre operai, che agirono in pieno giorno, sotto gli occhi attoniti di tanti cittadini che vivono attorno al parco di via Bachelet, dove c’era il campetto di calcio comunale.
I tre operai, arrivati con un camion, smontarono e portarono via porte, pali, le recinzioni, non lasciando nulla del campo dove i bambini quotidianamente giocavano. L’episodio fu condannato dal sindaco Alfonso Golia…

Continua su Cronache della Campania

Leggi Anche