Al Club Napoli di Sala Consilina una scultura in ferro di Maradona

A Sala Consilina, nel Salernitano, installata un’opera in ferro battuto retroilluminato alta due metri che riproduce il volto ed il busto di Diego Armando Maradona. L’opera, dal titolo “Diego iluminado” e realizzata dall’artista italo-argentino Alejandro Marmo, resterà in maniera permanente presso la sede del Club Napoli di Sala Consilina, sodalizio che risulta essere il più antico della Campania essendo sorto nel 1967.
Alla cerimonia di scoprimento hanno partecipato, tra gli altri, tre vecchie glorie del Calcio Napoli, Gianni Improta, Beppe Bruscolotti e Massimo Filardi, oltre all’artista Marmo giunto appositamente dall’Argentina che ha voluto donare la sua opera al club azzurro salese anche per festeggiare il terzo scudetto della squadra partenopea.
“Ho vinto da…

Continua su Cronache della Campania

Leggi Anche

De Lorenzo confessa: “Il puzzle si è rotto”

Giovanni Di Lorenzo del Napoli commenta il pareggio contro...

Manca la cattiveria: le riflessioni di Calzona

Le parole di Francesco Calzona sul pareggio contro il...